Estate 2020
Servizi
 

29/07/2016

Share    

Cloud, Oracle compra NetSuite

Con un'operazione da 9,3 miliardi di dollari la società di Larry Ellison rileverà lo storico fornitore di prodotti veicolati attraverso la 'nuvola' attivo fin dal 1998.

Oracle acquisirà lo storico fornitore di prodotti cloud NetSuite per circa 9,3 miliardi di dollari, una transazione la cui chiusura è attesa entro quest’anno. “Le applicazioni cloud di Oracle e NetSuite sono complementari e coesisteranno sempre sul mercato”, commenta Mark Hurd, Chief Executive Officer di Oracle. “Intendiamo investire pesantemente in entrambi i prodotti, a livello ingegneristico e di distribuzione”.

“NetSuite lavora da 18 anni sullo sviluppo di un unico sistema per gestire e operare il business all’interno della cloud”, sottolinea Evan Goldberg, Founder, Chief Technology Officer e Chairman di NetSuite. “Questa combinazione è vincente per i clienti, i dipendenti e i partner di NetSuite.” Quest’ultima opera quindi sul mercato cloud fin dal 1998 con prodotti in ambito ERP, CRM e commerce omnicanale basati su un unico database e ha oltre trentamila clienti in più di cento Paesi.

Secondo Jeremy Cox, analista di Ovum, questo permetterà ad Oracle di acquisire una massa critica nel midmarket in un colpo solo.

 

TORNA INDIETRO >>