Estate 2019
Sicurezza
 

11/02/2015

Share    

Axis per un mondo più sicuro e intelligente

Una nuova soluzione per il controllo degli accessi fisici completa l’offerta di soluzioni di rete del produttore svedese e apre nuovi scenari per clienti e partner

Axis Communications ha scelto Sicurezza, la biennale internazionale dedicata al mondo della security, per presentare al pubblico italiano le sue ultime novità. Tra le più interessanti spicca il controller di accesso non proprietario basato su open IP Axis A1001 Network Door Controller, arrivato in Europa lo scorso novembre. Ad attirare l’attenzione degli addetti ai lavori anche la nuova AXIS Q6000-E, una telecamera di rete a 360° per esterni che si integra perfettamente con le telecamere PTZ a cupola della serie AXIS Q60-E, formando un’unica soluzione di sorveglianza davvero innovativa. La telecamera è in grado di risolvere una problematica molto comune nella videosorveglianza, consentendo di eseguire uno zoom ottico ad alta precisione sui dettagli di interesse e, al tempo stesso,
mantenere la panoramica su una vasta area fino a 20.000 mq.


Numerose le soluzioni Axis che consentono di accrescere la qualità e usabilità dell’immagine, peculiarità sempre più importanti per acquisire contenuti visivi adeguati alla singole esigenze. Tra queste la nuova tecnologia 4K Ultra HD con demo e live della fiera della telecamera AXIS P1428, una bullet con risoluzione 4K e l’esclusivo Image Stabilizer, per garantire una visualizzazione sempre agevole, sfruttando al meglio le potenzialità di ciascuna telecamera. Ampio spazio è stato riservato alle molte applicazioni pensate per i principali segmenti di mercato come retail, banche, controllo perimetrale, monitoraggio del traffico, controllo  accessi e molto altro ancora, grazie al prezioso apporto dei partner tecnologici Aitek, TechnoAware, VisualTools e Zucchetti Access.

 

Grazie agli esperti presenti tutti gli interessati hanno potuto aggiornarsi sulle applicazioni software e sulle funzioni di Intelligent Video supportate dai singoli prodotti e dai sistemi che si basano su piattaforme tecniche innovative e aperte. Anche i seminari presentati dai
relatori Axis hanno riscosso un grande successo: l’idea di offrire in fiera momenti e corsi specifici solitamente organizzati in aula o via web si è rivelata vincente. Numerosi, inoltre, gli architetti e i progettisti di rete che hanno preso parte ai workshop tenuti dai responsabili Axis per illustrare il programma A&E (Architecture & Engineering) che permette di partecipare a corsi di formazione avanzati e di fruire di utility dedicate
come specifiche A&E, disegni Visio e CAD e molto altro ancora. 

 

TORNA INDIETRO >>