Kyocera
Servizi
 

13/06/2017

Share    

Un anno in crescita per Solutions 30

Comunicati i dati di bilancio del 2016, e i piani per il 2017. Tra fibra, contatori intelligenti e possibili acquisizioni.

© kemaltaner – Fotolia.com

Solutions 30 ha annunciato i risultati finanziari per l’esercizio 2016, chiuso al 31 dicembre. Si parte dal fatturato di 191,8 milioni di euro, pari a una crescita del 53%, per due terzi organica. In Francia, l’incremento delle attività è stato trainato dall’installazione della ‘fibra ottica’, dall’implementazione di infrastrutture internet ad altissima velocità e dall’installazione dei contatori intelligenti Linky. Il fatturato del gruppo è cresciuto grazie all’integrazione delle società acquisite, tra questa le spagnole, Rexion (novembre 2015) e Autronic (Marzo 2016), la belga JFS (Maggio 2016) e la tedesca ABM (novembre 2016). L’EBITDA (margine operativo lordo) rettificato ha invece raggiunto i 17,3 milioni di euro, in crescita del 57%, o, in termini relativi, il 9,0% delle vendite, anch’esso in crescita rispetto all’ 8,8% raggiunto nel 2015. L’EBIT (margine operativo netto) rettificato è stato pari a 14,1 milioni di euro, in aumento del 53%, rappresentando il 7,3% del fatturato. Il risultato finanziario è stato quindi pari a 1,2 milioni di euro contro gli 0,2 milioni dell’anno precedente. L’utile netto delle società consolidate è pari a 9,5 milioni di euro, in crescita del 31%. L’utile netto (quota di gruppo) ha raggiunto gli 8,3 milioni di euro contro i 6,1 milioni dell’anno precedente.

Progetti per quest'anno
In una nota viene spiegato che nel 2017, la crescita continuerà ad essere trainata da attività legate alla fibra ottica e all’installazione di contatori elettrici intelligenti Linky già consolidate in Francia, mentre l’avvio dei contratti per l’installazione di smart meter gas in Francia e in Italia dovrebbe iniziare gradualmente nel corso dell’anno. Solutions 30 conferma quindi la prospettiva di una crescita a due cifre, e il Gruppo intende continuare a rafforzare la propria leadership europea, ponendo molta attenzione sulle opportunità di acquisizione che possono sorgere, in particolare in Germania, Francia e Italia.

Gianbeppi Fortis Presidente del comitato esecutivo di Solutions 30, ha dichiarato: "La solidità dei nostri risultati 2016 deriva dalla corretta applicazione del nostro modello di business che combina efficienza operativa e disciplina finanziaria. Nel corso di questo esercizio, abbiamo ulteriormente consolidato i nostri punti di forza per cogliere nuove opportunità di crescita nei nostri mercati e continuato a svolgere un ruolo attivo nel processo di potenziamento del nostro settore in Europa. Nel 2017, in un contesto ancora molto favorevole, continueremo la nostra strategia di crescita redditizia e prevediamo di poter raggiungere ancora una crescita due cifre della nostra attività".

Karim Rachedi, Direttore generale di SOLUTIONS 30, ha aggiunto: “Oltre che da un’eccellente dinamica delle nostre attività in generale, l’anno è stato caratterizzato dal completamento dell’integrazione delle nostre acquisizioni strategiche, le principali in Belgio e Germania, dove il Gruppo dispone ora di una solida base per un’ulteriore sviluppo”.

 

TORNA INDIETRO >>