Attiva roadshow 2018
Mercati Verticali
 

01/02/2018

Share    

È Amazon il brand che vale di più

La società precede Apple e Google nella classifica Global 500 2018, realizzata da Brand Finance. Disney è invece il brand più forte davanti a Visa e Ferrari.

È Amazon è il marchio dal maggior valore economico al mondo, davanti ad Apple e Google. Questo stando all’ultimo studio Global 500 2018, realizzato da Brand Finance, che vede il colosso americano incrementare  in un anno il proprio valore del 42% per un totale di 150,8 miliardi di dollari. Per quanto riguarda Apple, il suo valore è arrivato quest'anno a 146,3 miliardi di dollari, mentre Google è scesa dalla prima alla terza posizione, registrando una crescita del valore del marchio del 10% arrivando a quota 120,9 miliardi di dollari. 


 
In generale, lo studio spiega che TIM è il brand italiano che ha performato meglio, ma anche Gucci, Gruppo Generali, Poste, Gruppo Intesa San Paolo ed Enel hanno guadagnato posizioni nella Global 500. Ferrari è invece scesa di pochissimo, Prada un po’ di più, rifacendosi però nella classifica di settore dove guadagna posizioni. Infine Eni è l’unico tra i 9 big italiani in classifica a perdere valore e posizioni. Nel complesso i 9 brand italiani in classifica hanno incrementato il proprio valore economico del 25% in più rispetto alla media, e le ragioni sono individuate nella forza con cui influenzano le scelte dei clienti, la riduzione della corporate tax e l’apprezzamento dell’euro, in quanto la classifica è redatta in dollari. 
 
Per quanto riguarda invece l’indice BSI (Brand Strenght Index), il marchio più forte risulta essere Disney con 92,3, in crescita rispetto al 91,3 dello scorso anno anche sulla spinta delle recenti acquisizioni, che precede Visa (91,6) e Ferrrari (91,5). In generale i brand italiani estremamente forti sono passati da 4 a 6, e oltre a Ferrari, viene citata anche Enel, il brand più forte tra tutte le utility del mondo.

 
TAG: Mercato

TORNA INDIETRO >>