Aruba VPS
Datacenter
 

23/10/2015

Share    

Achab a supporto di un canale che fornisce sempre più servizi IT

L’operatore porta in Italia le soluzioni di Autotask, monitoraggio e gestione degli endpoint, e Datto, business continuity, per gli IT service provider che operano nel mercato PMI

“Anche il canale ICT sta trasformando il suo modo di essere adeguandosi ai nuovi modelli che in questi anni hanno ridisegnato il mercato e in questa fase la figura emergente è quella dell’IT service provider (Itsp) ovvero di un operatore a stretto contatto con il cliente che non fa più come una volta, ovvero compra un prodotto da un distributore per poi rivenderlo al suo cliente finale, ma sempre di più invece compra un prodotto per poi rivenderlo come servizio a un numero diversificato di clienti”. Così Andrea Veca, amministratore delegato di Achab, per spiegare le strategie del distributore focalizzato su soluzioni infrastrutturali dedicate alle esigenze delle piccole e medie imprese.

 

In questa direzione vanno infatti i due accordi già commercialmente attivi con Autotask e Datto. Della prima Achab porta in Italia la soluzione Autotask Endpoint Management, una piattaforma cloud per la gestione automatizzata e da remoto dei sistemi attivi in un’azienda, siano essi pc tradizionali, server o sistemi mobile. I sistemi supportati sono Windows, Linux, Mac OSX per quanto riguarda i pc e iOS e Android per smartphone e Tablet. Manca su questo fronte il supporto ai device BlackBerry, valutato da Autotask come sistema che oggi è molto legato agli ambienti enterprise: “Supporteremo nelle prossime versioni anche Windows 10”. Datto è invece una realtà che ha sviluppato un sistema che porta la business continuity a essere una realtà concreta anche nelle aziende di più piccole dimensioni.

 

Non solo backup quindi, ma una vera soluzione che permette a un’azienda che ha subito per qualsiasi motivo il fermo di un suo sistema di produzione di essere operativa su dati e applicazioni in pochi minuti risalendo allo snapshot che ‘fotografa’ lo stato del sistema un attimo prima dell’incidente.
 

 

TORNA INDIETRO >>