Aruba VPS
Applicazioni - Case History & Inchieste - Servizi - OfficeLayout - Mobile/Wireless
 

02/11/2016

Share    

Come ridurre l'impatto ambientale delle nuove soluzioni IT ottimizzando l'energia disponibile?

In un contesto in cui le imprese devono rispettare regolamenti e norme di sostenibilità nazionali ed europee, promuovere e favorire un cambiamento radicale nel modo di fare business, fornendo prodotti e servizi che consentano di avere uffici efficienti, potrebbe essere il primo passo.

Mentre le misure ambientali, come il riciclaggio della carta, l'illuminazione a basso consumo energetico sono ormai la normale prassi all'interno delle aziende, le soluzioni IT a risparmio energetico sono più evidenti in base alle dimensioni dell'organizzazione.
Infatti è più probabile che siano le grandi imprese le prime ad implementare soluzioni IT ad alta efficienza energetica rispetto alle PMI che ne percepiscono il costo come proibitivo.

Inoltre così come i modelli di organizzazione delle aziende stanno evolvendo verso concetti di Smart Working e Mobility, allo stesso modo sta cambiando anche DOVE, COME, COSA e QUANDO stampare.

In tal senso l’integrazione dei sistemi di stampa nelle piattaforme e dei processi aziendali, sempre più cloud, diventa un tema prioritario, così come l’esigenza di ottimizzare i volumi di stampa per ottenere riduzione dei costi e maggiore efficienza. Una nuova rivoluzione nella stampa in ufficio.

Queste sono solo alcune delle tematiche che potrai approfondire durante “Printing 4.0 - L'evoluzione del mercato tra Security, Cloud, Mobile, Workflow Management” che si terrà a Milano il 22 novembre.

L’evento si rivolge a: Chief Information e Technology Officer, Information Technology, IT Consultant, IT Architect, Amministratori di rete, System Integrator e Catena del valore.

La partecipazione al convegno è GRATUITA previa iscrizione 

Iscriviti al convegno direttamente al seguente link

Consulta l'agenda dell'evento al seguente link

 

TORNA INDIETRO >>