Formula fisici

ROMA, 31/03/2015

Open Source Conference

Come e perché l’Open Source rappresenta un’opportunità per fare evolvere l’ICT in azienda

Per informazioni: Carlotta Di Falco
carlotta.difalco@soiel.it - 02 26148855

Il mondo delle soluzioni Open Source è ormai sempre più conosciuto, utilizzato e apprezzato, dalle aziende (sia le piccole che le più grandi), come una concreta opportunità e valida alternativa alle soluzioni proprietarie. Tali soluzioni offrono, oltre ai già conosciuti vantaggi in termini di costi e possibilità di sviluppo, anchecaratteristiche di agilità, affidabilità e garanzia di continuità operativa.

Anche il ‘modello di business’ del mondo Open Source, basato sulla community, si è evoluto, acquisendo regole, definendo processi e modalità di erogazione del servizio.
Grazie alle soluzioni Open Source è possibile oggi implementare in tempi rapidi e a costi iniziali contenuti nuove applicazioni e strumenti a supporto del business, rappresentando ormai uno strumento privilegiato per l’introduzione di pratiche di ‘innovazione’ all’interno dell’azienda.

Verranno illustrati concreti esempi di implementazione di soluzioni Open Source all’interno di medie imprese italiane, illustrandone benefici in termini di ROI ed impatto sul business.

ALCUNI CONTENUTI DEL COVEGNO
• Il software Open Source per il mondo Enterprise
• Il Codice dell’Amministrazione Digitale: cosa dice in ambito Open Source per la Pubblica Amministrazione?
• Quali sono le caratteristiche tecniche e come si è evoluto il mondo delle applicazioni Open Source in azienda?
• Quali sono, per un’azienda interessata a valutare soluzioni Open, i vantaggi tecnologici e in termini di investimenti?
• Le soluzioni Open Source: perché diventano oggi un’opportunità?
• Come è evoluta e quale ruolo riveste oggi “la Community”?


9.00  Registrazioni dei partecipanti

9.30  Benvenuto e apertura dei lavori
Lorenzo Betti, Soiel International e Flavia Marzano, Presidente Stati Generali dell’Innovazione

9.45 Il ‘Database as a Service’ per il public e il private cloud
OpenStack rappresenta per il cloud computing quello che Linux è stato per l'open source e i sistemi operativi, ovvero un'infrastruttura slegata da qualsiasi vendor in grado di portare la virtualizzazione verso un nuovo paradigma e accelerare l'innovazione. MySQL è ad oggi il database di gran lunga più utilizzato in ambito OpenStack. L'intervento, partendo dalle dinamiche di utilizzo di MySQL nel modo enterprise, propone un approccio innovativo e moderno per realizzare servizi di database as a service (DBaaS) per cloud privati e pubblici. Un approccio che di basa sull’utilizzo di software libero e open source come OpenStack ma con tutto il valore di un supporto end-to-end offerto da Oracle.
Luca Gargaglione, Oracle-MySQL

10.10 L'innovazione tecnologica come opportunità di business
ll tema che maggiormente caratterizzerà il 2015, dal punto di vista tecnologico e non solo, è quello della trasformazione digitale delle imprese. Non si tratta di uno dei tanti slogan nati in questi anni e poi scomparsi poco tempo dopo quasi senza lasciare traccia. L’evoluzione è già in atto e sta cambiando il modo di interpretare l’utilizzo dell’IT in azienda, le figure coinvolte, i modelli sui quali si costruiscono le strategie aziendali. La diffusione della mobility, delle componenti social o della multicanalità sono solo alcuni esempi dei processi di trasformazione in corso. Le aziende che oggi si identificano con l’idea di innovazione e stanno avendo maggior successo non sono più quelle tradizionali, ma hanno tutte una storia recente: basti pensare ad Amazon, Facebook, Google, Paypal o Spotify. Le realtà che riescono a combinare il miglioramento dell’efficienza operativa con la capacità di adattarsi rapidamente ai mutamenti possono diventare punti di riferimento nei processi di trasformazione, facendo leva sull’IT come motore del cambiamento. Se, infatti, i driver di business oggi sono legati all’innovazione e all’intelligenza, oltre che alla riduzione dei costi, sviluppi tecnologici come i Big Data & Analytics, le metodologie DevOps, il cloud e la mobility possono fornire le risposte più adeguate e portano all’identificazione di un’evoluzione che, in sintesi, potremmo chiamare “IT defined business”. In questo scenario l'open source riveste un ruolo chiave.
Andrea Leoncini, Red Hat

10.35 Collaboration e Messaggistica: i vantaggi di una soluzione open
Se è vero che quando si parla di soluzioni per la collaboration e per la messaggistica oggi la gran parte degli IT manager fa uso di soluzioni proprietarie, d’altra parte recenti studi hanno dimostrato come gran parte di loro abbia in programma di effettuare dei cambiamenti nell’arco dei prossimi due anni. Tutti i dati indicano che vi sono delle buone prospettive in questo ambito per le soluzioni open source, a patto però che siano in grado di offrire adeguati strumenti di controllo, security, business continuity e capacità sostituire quelle esistenti senza presentare periodi di disservizi.
Frederic Maussian - zimbra

11.00 Coffee Break e visita all’area espositiva

11.45 Open source e software proprietario: un sodalizio possibile
Negli ultimi anni Microsoft ha intrapreso una strada fortemente orientata all’Openness: in questo speech verranno presentate le iniziative realizzate ed i programmi in essere.
Fabio Santini, Microsoft Italia

12.10 Log Management & affini: una risposta efficiente e scalabile
Sempre di più siamo sommersi da richieste del garante della privacy, decreti legge e richieste relative alla  sicurezza dei dati che ci chiedono di analizzare centinaia di log. Come ne usciamo?
Andrea di Lernia, Würth Phoenix

12.35 Zimbra Open Source & LibreOffice
Scegliere Zimbra Open Source e LibreOffice vuol dire libertà e, nel caso della PA, il rispetto della normativa del  CAD avendo la sicurezza di prodotti altamente qualificati, performanti e predominanti nel mercato.
Paolo Storti, Studio Storti

13.00 Lunch buffet e visita all’area espositiva

14.00 Mettere a fattor comune esperienze, competenze e risorse per offrire la miglior risposta alle mille possibili esigenze di Open Source
Per far fronte ad una sempre maggiore esigenza di risposte in termini di soluzioni e servizi per il mercato open source di riferimento nasce RIOS, rete Italiana Open Source, un network di imprese fra i principali operatori italiani del settore che hanno messo a fattor comune, esperienze, competenze e risorse. Un unico soggetto, che offre più servizi e prodotti tutti altamente qualificati.
Marco Tessarin, CEO SMC

14.30 Tavola rotonda
Open Source chiave dell’Innovazione: punti di vista a confronto
Moderatore: Flavia Marzano – Presidente Stati Generali dell'Innovazione
Francesco Loriga – Amministratore Unico Lait
Massimo Messina – Head of Global ICT Unicredit
Prof. Angelo Raffaele Meo
Bruno Kropp – Direzione Sourcing ICT Technical Procurement Specialist Consip
Laura Castellani – Dirigente Settore Infrastrutture e Tecnologie per lo sviluppo dell'Amministrazione Elettronica Regione Toscana

15.15 Software libero: note legali
Marco Ciurcina, studiolegale.it

15.55 Estrazione dei premi e fine dei lavori

 

Location: Barcelò Aran Mantegna
Indirizzo: Via Andrea Mantegna, 130
CAP: 00147
Città: Roma (ROMA)
Sito web: http://www.barcelo.com/BarceloHotels/it_IT

Barceló Aran Mantegna è ubicato nella zona EUR-Garbatella, il quartiere degli affari di Roma, circondato da spazi verdi e vicinissimo al nuovo polo fieristico Nuova Fiera di Roma. L'hotel offre un servizio navetta tra l'hotel e il centro.

La sua posizione lo rende un hotel tranquillo ma ben collegato con il centro e con gli aeroporti internazionali di Fiumicino e Ciampino. C'è una fermata dell'autobus vicina che porta verso il centro di Roma e verso vari negozi, banche, ristoranti e caffè.

ilger.com

ilger.com operativa dal 1998 offre soluzioni tecnologiche e servizi ad aziende ed enti pubblici di qualunque dimensione. Specializzata nella progettazione e nello sviluppo di soluzioni informatiche ad alto valore tecnologico, nell’ambito della Unified Communication & Collaboration con centinaia di installazioni, migrazioni e integrazioni con applicativi di terze parti, viene considerata dagli addetti ai lavori uno dei carrier maggiormente accreditati ed affidabili a livello nazionale.


Il know-how e l'esperienza acquisita nel corso degli anni in numerosi progetti di successo permettono a ilger.com di affiancare le aziende nella definizione di soluzioni tecnologiche per un sistema informatico fortemente cloud oriented.


Oggi ilger.com, unico Gold Partner Zimbra per il mercato Italiano, in grado di erogare il servizio Zimbra "Cloud" da piattaforma proprietaria localizzata presso data center Italiani certificati ISO 27001-9001 mentre per chi lo preferisce è disponibile la soluzione "On Premise" con progetti personalizzati e studiati con attività di migrazione, training on the job e formazione degli utenti.


Sul fronte dell’innovazione tecnologica ed infrastrutturale nel corso degli ultimi anni ilger.com è arrivata ad elaborare soluzioni sempre più complesse, sviluppando piattaforme tecnologiche proprietarie, facilmente adattabili alle esigenze dei propri clienti.


Con alleanze strategiche su tutto il territorio nazionale ed una rete di oltre 100 Partner e Rivenditori, ilger.com offre soluzioni verticali ad aziende operanti nel settore Bancario, Assicurativo, Farmaceutico, Manifatturiero, Energy, Utilities, Distribuzione Commerciale, Ambiente, Qualità, Sicurezza e Sanità, per la Pubblica Amministrazione, per le Associazioni di Categoria e per gli Ordini Professionali.


ilger.com
Strada Provinciale per Busseto, 28/a
43010 Bianconese di Fontevivo, Parma ( PR )
Tel. 0521 618591
info@ilger.com
http://www.ilger.com
 


Microsoft
Fondata nel 1975, Microsoft mette a disposizione di consumatori e aziende in tutto il mondo dispositivi, servizi e applicazioni digitali in grado di offrire esperienze integrate di produttività, comunicazione, informazione e intrattenimento. Microsoft vanta una lunga esperienza nel settore delle tecnologie innovative e oggi milioni di utenti stanno già utilizzando servizi e dispositivi sviluppati da Microsoft e dai suoi partner per il lavoro e il tempo libero. L’azienda ha inoltre maturato una profonda conoscenza in ambito Cloud Computing ed Artificial Intelligence, estendendo i vantaggi di queste tecnologie a tutti i campi di applicazione, dal business al consumer fino ai temi sociali.
Microsoft Italia
Microsoft Italia è parte integrante e attiva dell’area Western Europe di Microsoft. Fondata nell’ottobre del 1985, la filiale dell’azienda di Redmond è presente sul territorio italiano con due sedi principali, a Milano e Roma, Conta oltre 850 dipendenti con un’età media di circa 38 anni e 10.000 aziende partner. E’ anche grazie a loro che la filiale italiana di Microsoft è diventata uno dei protagonisti dell’evoluzione digitale del nostro Paese, accompagnando milioni di imprese nel processo di trasformazione del loro business attraverso le nuove tecnologie. Microsoft Italia è inoltre impegnata a supportare studenti e docenti nell’adozione di tecnologie digitali per migliorare la didattica e l’apprendimento, fornendo competenze digitali. Anche sul fronte delle startup, Microsoft ha creato con Fondazione Cariplo il progetto growiITup che mette in contatto imprese nascenti ad alto tasso di innovazione con le imprese tradizionali italiane con il duplice obiettivo di sviluppare un’economia digitale e innovare settori chiave dell’economia italiana. Il progetto growITup ha un fondo di investimento di 100 milioni di euro per supportare le startup in growITup.
Ambizione Italia
Microsoft ha lanciato il 28 Settembre 2018 Ambizione Italia, un progetto di ecosistema per accelerare la trasformazione digitale in Italia, facendo leva sulle opportunità offerte dall’Intelligenza Artificiale e sulla formazione avanzata. L’iniziativa si traduce in un articolato programma di formazione, aggiornamento e riqualificazione delle competenze, in linea con i nuovi trend tecnologici e le richieste del mercato del lavoro, con l’obiettivo di contribuire all’occupazione e alla crescita del Paese. Partner in prima linea nell’iniziativa The Adecco Group, LinkedIn, Invitalia, Cariplo Factory e Fondazione Mondo Digitale, con cui Microsoft si propone di coinvolgere oltre 2 milioni di giovani, studenti, NEET e professionisti in tutta Italia entro il 2020, formando oltre 500.000 persone e certificando 50.000 professionisti. Si tratta di una piattaforma aperta al contributo di player diversi, che entreranno a far parte di Ambizione Italia nel corso dei prossimi mesi. In particolare, all’impegno di Microsoft in attività di formazione e avvicinamento alle digital skills, con un investimento pari a oltre 100 milioni di Euro, si associa un iniziale investimento di The Adecco Group pari a 6 milioni di euro per la realizzazione di Phyd, la nuova piattaforma per la formazione professionale sviluppata sulle skill del futuro.


Microsoft Italia

Viale Pasubio, 21 
20154 Milano MI
Telefono: +39 02 3859 1444
Website: www.microsoft.it
Twitter: @microsoftitalia


Oracle Mysql

MySQL è il database open source più diffuso al mondo, con oltre 100 milioni di copie scaricate o distribuite. Grazie a caratteristiche superiori in termini di velocità, affidabilità e facilità d'uso, MySQL è diventato il database preferito per applicazioni web di nuova generazione (presso il cliente o in cloud) nei progetti di Big Data con Hadoop, nonché il software di prima scelta di ISV e società di telecomunicazioni in tutto il mondo.

Tra i maggiori clienti MySQL vi sono aziende di primo piano come Facebook, Alcatel-Lucent, Google, PayPal, YouTube, Ericsson, Twitter e Booking.com.

Il fulcro dell'offerta MySQL è costituito da MySQL Enterprise, un set completo di software testato per gli ambienti di produzione, funzionalità avanzate, strumenti di monitoraggio attivo e servizi di supporto di qualità, acquistabile con una conveniente sottoscrizione annuale.

Anagrafica aziendale
Oracle Italia S.r.l.
V.le Fulvio Testi, 136
20092 Cinisello Balsamo (MI)
Tel. +39 02 249 59 120
www.mysql.it
 


Red Hat

Red Hat è il principale fornitore al mondo di soluzioni software open source enterprise, che si avvale della collaborazione delle community per offrire tecnologie Linux, hybrid cloud, container e Kubernetes affidabili e ad alte prestazioni. Red Hat aiuta le aziende clienti a integrare applicazioni IT nuove ed esistenti, a sviluppare applicazioni cloud-native, a standardizzare sul nostro sistema operativo leader sul mercato, ad automatizzare, proteggere e gestire ambienti complessi.

 

Premiati servizi di supporto, formazione e consulenza rendono Red Hat un punto di riferimento per le aziende Fortune 500. Come partner strategico di cloud provider, system integrator, vendor applicativi, clienti e comunità open source, Red Hat può aiutare le organizzazioni a prepararsi per il futuro digitale.

 

Ulteriori informazioni sono disponibili su www.redhat.com


RIOS

RIOS è la Rete italiana di imprese per la promozione dei servizi professionali, delle soluzioni e dei modi di produzione dell'Open Source. Nasce dalla volontà di diverse imprese, fra i principali operatori italiani del settore, che hanno messo a fattor comune esperienze e risorse. RIOS si presenta al mercato come un nuovo soggetto capace di offrire una gamma completa di soluzioni, in un mercato ICT che oggi vede l'Open Source come uno dei pochi settori in costante crescita. RIOS rappresenta le maggiori distribuzioni OS internazionali, ai massimi livelli di certificazione italiani ed europei, con forti legami con le Amministrazioni locali, ma lavora anche per le PAC, per l'industria, il commercio e in progetti europei ed internazionali. RIOS è organizzato in due entità, l'Enterprise Panel e la Community Panel.
Panel enterprise: Il Panel Enterprise è formato da società che non solo hanno scelto la strada dell’Open Source ma sono state in grado di portarlo a Livello Enterprise determinando così il successo in Italia dei prodotti individuati. Unendosi, queste aziende, sono diventate il punto di riferimento in Italia per chiunque intenda godere dei benefici dell’Open Source con la sicurezza, la stabilità, il supporto e la garanzia di soluzioni di livello Enterprise. Fanno parte del panel enterprise: BNOva, SMC e Seacom.RIOS Enterprise è l’unico soggetto in grado di fornire formazione certificata su Liferay, Pentaho, Zimbra.
Il Panel Community si definisce per l'attenzione dei suoi membri al mondo degli sviluppatori, delle comunità online, degli eventi hi-tech innovativi ed all'utilizzazione, valorizzazione e condivisione del codice sorgente con queste comunità internazionali, in cui spesso coinvolgono anche i propri clienti. Le aziende del Panel Community forniscono soluzioni che vanno dalla progettazione e realizzazione di soluzioni originali alla personalizzazione del software esistente o allo sviluppo di moduli aggiuntivi, alla fornitura di consulenza, assistenza e formazione, fino al supporto per la migrazione verso il software libero.


Anagrafica aziendale
Sito web: http://www.reteitalianaopensource.net/home-page
e-mail: marketing@reteitalianaopensource.net
 


studio storti


Studio Sorti

La scelta di Zimbra nella sua versione Open Source Edition è prima di tutto una scelta di libertà e, nel caso della Pubblica Amministrazione, una scelta imposta dalla normativa del CAD. Zimbra Open Source con l'ausilio di ZeXtras Suite, grazie alla sua elevata potenza e alla sua indiscussa posizione di leadership è il prodotto ideale in piena conformità con la legislazione italiana della PA (art. 68 CAD – Circ. 63/2013 Agid).
Unica azienda italiana membro ufficiale dell’Advisory Board e parte attiva della comunità LibreOffice, opera con personale altamente qualificato migrazioni e formazioni secondo le indicazioni di The Document Foundation allo scopo di sostituire la suite di produttività individuale con LibreOffice, al fine di consentire una standardizzazione dei formati e una compatibilità con le richieste di uso dei formati


Würth Phoenix

Affidarsi a Würth Phoenix significa scegliere un partner IT con una consolidata esperienza in ambito ERP, CRM, IT System & Service Management, Cyber Security e Business Intelligence.

Il nostro obiettivo, in un settore in costante evoluzione come quello dell’Information Technology, è quello di accompagnare le aziende nel processo di digitalizzazione e innovazione, facendo leva sui valori che da sempre contraddistinguono la nostra filosofia aziendale: Qualità, costanza, impegno.


Würth Phoenix S.r.l.
Via Kravogl, 4
39100 Bolzano
tel. 0471 564111

Sede di Roma
Via Tiberina Km 17,600
00060 Capena (Roma)
tel. 06 901011

info@wuerth-phoenix.com

www.wuerth-phoenix.com 
www.neteye-blog.com

 


Zimbra

Zimbra è una Suite Collaborativa che comprende e-mail, calendario, condivisione e repository files, stream di attività, comunità sociali e unified communication con 100 milioni di utenti paganti al mondo, 480 milioni di utenti Open Source, 5.000 aziende fra i suoi clienti, tra i quali spiccano marchi internazionali quali NTT Communications, Comcast, Dell, Cadbury, Investec, Rackspace, Red Hat, VMware, H&R Block e Vodafone.

Grazie a una dinamica comunità open source e una rete di partner diffusa in tutto il mondo, Zimbra è il terzo fornitore di servizi di collaborazione al mondo. Zimbra è un'azienda privata con sede centrale a Frisco (Texas) e uffici a San Mateo (California), Londra, Singapore, Tokyo e Pune (India).

Zimbra
25 Sackville Street

London, W1S 3AX, United Kingdom

www.zimbra.com
 


Come partecipare agli eventi

Per informazioni sulle modalità di adesione in qualità di Sponsor o Espositore scrivere a: sponsorship@soiel.it
Le informazioni sulle modalità di adesione come visitatore sono riportare sulla specifica scheda evento