Intelligenza Artificiale 2019

Datacenter Experience 2018

Milano - 20 Febbraio 2018

 

>> Elenco eventi 2018

Con il contributo di:

Bird and Bird DLTM SIA Spring

Sponsor

LANDE ITALY NetApp Rittal SIEL + EMICON VERTIV

Speech

Expo

Piller Rosenberg OSI Tecnosteel
 

Luca Bolognini

Luca Bolognini is the Director of the "Applied Innovation Division" of aizoOn, addressing cross-sector business value generation. The Division leverages the expertise of the 4 Technical Units of aizoOn and of its R&D subsidiaries and partners, addressing both R&D and TK projects, developing proprietary solutions and deploying rapid prototyping. The main applications refer to Industrial IoT, Digital Risk, Smart Communities & Mobility, Health and Safety covering the digital transformation issues and needs of large companies worldwide. He has acquired a consolidated professional experience in an innovation and high- tech engineering consulting multinational company. He was Technical Director responsible for offer development, for bid process control and project portfolio management, with a strong commitment in organization issues and change management. He started his career working as a researcher for two primary R&D companies, spending 10 years in the development of structural identification techniques, of advanced computational methods and leading EU funded projects. He was involved in many safety assessment and refurbishment interventions for critical infrastructures. He wrote several papers for international journals and congresses. He holds a Master of Science from the Politecnico di Milano.

 

Alessio Casagrande

Product Manager & Solution Architect - Rittal

Alessio Casagrande dal 2016 è il Product Manager per la Divisione IT & Telecomunicazioni di Rittal S.p.A.
Nel suo background vanta un importante esperienza nello sviluppo e progettazione di soluzioni ICT in ambito Data Center. 
Prima di approdare in Rittal Italia, ha sviluppato e collaborato a numerosi progetti di soluzioni Data Center e cloud per clienti di livello enterprise. 
Ha potuto condividere la propria esperienza unendo il suo know how a quello di Rittal. Oggi è responsabile dell’intero portafoglio prodotti per la divisione IT nonché della progettazione di soluzioni Data Center.
La passione, la dinamicità e la conoscenza approfondita del mondo ICT sono gli elementi cardini che permettono ad Alessio Casagrande di mantenersi sempre aggiornato sulle novità di mercato, nonché di studiare e analizzare nuove possibili soluzioni tecniche che possano soddisfare le esigenze dei clienti Rittal. 
Le sue doti comunicative gli permettono di esportare in maniera precisa e dettagliata le soluzioni Rittal, nonché di fornire un’attività di consulenza specifica per i clienti, accompagnandoli nella progettazione e studio della miglior soluzione tecnologica.

 

Maurizio Granata

Maurizio Granata è Consultant System Engineer in NetApp. 
Con un’esperienza di 20 anni nell’Information Technology, maturata in aziende multinazionali come Atosorigin, DellEMC e Fujitsu, nel 2008 approda in NetApp, dove ha lavorato dapprima come System Engineer nella prevendita tecnica, ed in seguito dal 2014, in qualità di Consuting System Engineer, supportando  le aziende del segmento Enterprise nella progettazione e realizzazione di progetti infrastrutturali e di data management complessi. Nel corso degli ultimi anni ha contribuito allo sviluppo del business e alla diffusione delle Cloud Infrastructure Solutions NetApp, tra le quali la recente soluzione NetApp HCI per costruire il Next Generation Datacenter.
 
Profilo Linkedin 

 

Marco Grassi

Inizia la propria carriera in ambito tecnico presso Internet providers nel 1995, agli albori di Internet in Italia.
Dopo un periodo come socio fondatore di un'azienda che si occupava di servizi Internet ed e-commerce, arriva in Aruba nel 2005 dove si è inizialmente occupato di servizi "dedicated servers" e "colocation" e poi, dal 2007, assume il ruolo di responsabile dei data center. Coordina un team tecnico sia in ambito informatico che infrastrutturale e fa parte del team di progettazione dei data center che il Gruppo Aruba ha realizzato e sta realizzando.

 

Enrico Macii

Enrico Macii è nato a Torino il 7 febbraio 1966. Dal 2001 è Professore Ordinario di Sistemi di Elaborazione delle Informazioni presso il Politecnico di Torino. In precedenza, è stato Professore Associato (dal 1998 al 2001) e Ricercatore Universitario (dal 1993 al 1998) presso il medesimo Ateneo. È stato anche "Adjunct Faculty" presso la University of Colorado at Boulder dal 1991 al 1997. Ha conseguito la Laurea in Ingegneria Elettronica presso il Politecnico di Torino nel 1990, la Laurea in Scienze dell'Informazione presso l'Università degli Studi di Torino nel 1991 e il titolo di Dottore di Ricerca in Ingegneria Informatica e dei Sistemi presso il Politecnico di Torino nel 1995. Ha ricoperto la carica di Vice Rettore del Politecnico di Torino, inizialmente (2007-2008) con delega per le Relazioni con la Commissione Europea, successivamente (2009-2016) con delega per la Ricerca, a cui si sono aggiunte la delega per il Trasferimento Tecnologico (2009-2015) e la delega per
l'Internazionalizzazione (2012-2015). I suoi interessi di ricerca riguardano principalmente la progettazione di circuiti e sistemi micro- e nano-elettronici. I risultati scientifici ottenuti in carriera hanno dato origine ad un totale di oltre 500 pubblicazioni su riviste, libri e conferenze a livello internazionale (indice H=42, indice
G=79, numero totale di citazioni pari a 8438, massimo numero di citazioni per articolo pari a 905 – dati Google Scholar al 29 gennaio 2018).

 

Marcello Maggiora

Technologies and Digital Stretegies - Compagnia di San Paolo Sistema Torino

Marcello Maggiora is a computer scientist who is head of Technologies and Digital Strategies at Compagnia di San Paolo Sistema Torino where he is also deputy director. 
He has been head of IT infrastructure division of Politecnico di Torino until febrary 2018.
Marcello Maggiora is a member of the scientific and technical committee of the Italian Research & Education Network Consortium Garr (Italian NREN). He is also a Reserarch Associate at Computer Engineering & Networks of Institute of Eletronics, Computer and Telecomunications Engineering - National Research Council of Italy (CNR). 
In his career his scientific and technical interests have covered several fields, ranging from Biometrics Checks, to Computer Graphics and Multimedia, Authentication Architectures, Multimedia Databases, Web Technologies and Computer Networks.
He has been actively involved in the design and development of several network projects including the design and the implementation of large local and metropolitan wireless networks at Politecnico di Torino and in other national structures.
He has also served in a number of scientific advisory boards both academic and professional. 
His current interests concern ICT technologies and solutions for business continuity, disaster recovery and digital schools.

 

Davide Maramotti

Davide Maramotti dal 1993 opera nel mondo degli UPS di cui ha acquisito una profonda conoscenza. Attualmente è Marketing Manager UPS Modulari in Bticino/Legrand, incarico che svolge dal 2012. In precedenza ha lavorato per la società MetaSystem Energy (acquisita dal gruppo Legrand nel 2010) ricoprendo gli incarichi di Project Manager, Application Engineer e di Product Manager UPS.
Davide Maramotti è attualmente Coordinatore del Gruppo di Lavoro Tecnico UPS di ANIE Automazione.

 

Gianluca Martiello

Ingegnere Meccanico Termotecnico (Roma – La Sapienza – 1989)
Dopo una breve esperienza in IBM è stato Responsabile dell'Ufficio Tecnico e della Manutenzione della Farmaceutica Wellcome Italia S.p.A.
Dal 1996  è in TIM Italia S.p.A. a coordinamento della gestione del parco immobiliare aziendale.
Dal 2005 è in Telecom Italia S.p.A. nei Grandi Lavori, poi nella funzione Engineering come Responsabile dei Sistemi di Sviluppo Integrati, poi nella funzione Maintenance come Responsabile Manutenzione Impianti Strategici, poi di nuovo nella funzione Engineering come Responsabile delle Infrastrutture Strategiche.
Si occupa da sempre delle infrastrutture impiantistiche dei Data Center in termini di realizzazione, sviluppo e manutenzione e ne coordina in HQ la certificazione ISO 27001 e ANSI/TIA 942.
Ha conseguito l'ATD Uptime nel 2014.
Ha ottenuto per TIM – Telecom Italia la certificazione TCCF TIER IV per il Data Center di Acilia e la TCCF TIER III per il Data Center di Rozzano 2; sta ottenendo la TCCF TIER III per il Data Center di Rozzano 3.

 

Eugenio Mascagni

Applications Engineering Manager - Siel

Eugenio Mascagni occupa la posizione di Applications Engineering Manager – Sales Support in Siel S.p.A, azienda italiana leader da oltre 35 anni nel settore dei sistemi di alimentazione di emergenza e delle energie rinnovabili, operante sia in ambito nazionale che estero.
Ha maturato precedentemente una lunga esperienza come Product Marketing Manager in realtà nazionali (Borri) e multinazionali (Eaton), avendo la responsabilità dei prodotti UPS sia per il mercato nazionale che per quelli europei ed extraeuropei.
E’ membro del gruppo di lavoro che si occupa di UPS all'interno di Assoautomazione di Anie e del Comitato UPS di CEI (Comitato Elettrotecnico Italiano).
Negli anni 90 sviluppa le sue competenze nel campo dell’elettronica di potenza come responsabile Ricerca e Sviluppo.
Si è laureato in Ingegneria Elettronica all’Università di Roma "La Sapienza".

 

Floriano Monteduro

Floriano Francesco Monteduro,
Laureato in Economia e Commercio, inizia la sua esperienza lavorativa nel 1990 in “Telecom Italia”,  con varie ruoli nell’area vendite del settore telecomunicazioni.
Nel 1999 intraprende in “Opengate” una nuova esperienza lavorativa nel campo della distribuzione informatica. I ruoli aziendali di pre-vendita nel campo degli apparati Server di alta gamma a brand “IBM”, ed apparati di Networking a brand “CISCO”, hanno ulteriormente formato le sue competenze tecniche nel settore IT.  
Dopo un breve passaggio nella multinazionale APW, al tempo leader mondiale nella produzione di rack 19” per l’IT, nel 2008 passa in Tecnosteel con il ruolo di “direttore commerciale Italia”.
Tra le attività svolte, spiccano la creazione di nuova divisione denominata “BladeShelter”, specializzata nella produzione di Data Center modulari.
Dal 2016 è responsabile della divisione Legrand DCIS, brand del gruppo Legrand specializzato nelle produzione di Data Center Modulari.

 

Stefano Mozzato

Stefano Mozzato, Country manager per Vertiv in Italia, vanta una pluriennale esperienza nel mondo dei datacenter, in particolare per l’infrastruttura di alimentazione elettrica, condizionamento e monitoraggio. Cresciuto in ambito Ricerca e Sviluppo, ha poi coperto per 10 anni la posizione di Direttore Marketing di Prodotto e Comunicazione per l’area EMEA (Europa, Medio Oriente, Africa) e per 4 anni ha assunto la Direzione Vendite per il Thermal Management sempre per l’area EMEA.
Nel business e nella gestione dei team di lavoro, Stefano Mozzato è pragmatico e orientato all’ottimizzazione delle proposte tecnologiche affinchè creino vantaggi tangibili per i clienti di Vertiv sia da un punto di vista Capex che Opex. 
“Vincere insieme ai nostri clienti” non è uno slogan ma un credo professionale che è da sempre un elemento distintivo di Stefano Mozzato e dei suoi team.

 

Guido Pastore

Guido Pastore è dal giungo 2016 il Commercial Manager in Lande Italy. Gestisce le linee di prodotto destinate al mercato ICT su diversi canali distributivi, con particolare focus sulla fornitura di infrastrutture complete per datacenter (rack, condizionamento, alimentazione, antincendio). Ha sviluppato e consolidato diverse partnership con aziende tecnologicamente evolute che collaborano con Lande Italy nell’ambito della soluzione per datacenter.
Laureato in Fisica, inizia la sua carriera professionale in SGS-Thomson come ricercatore nella Divisione BMOS-CMOS. In seguito passa in Feme, azienda del Gruppo Gavazzi, dove si occupa dello sviluppo di dispositivi elettromeccanici. Approdato in Saes Getters nel 1993, occupa vari ruoli, fino a diventare responsabile della BU dedicata all’isolamento in vuoto e termico. In questa veste ha collaborato alla realizzazione del Progetto Archimede dell’INFN. Durante gli anni trascorsi in Saes Getters, sviluppa significative competenze commerciali, soprattutto internazionali. Dopo un master in gestione aziendale, nel 2008 arriva in Tecnosteel, azienda produttrice di armadi rack, dove si occupa dello sviluppo tecnico e commerciale della linea di prodotti destinati ai datacenter. 

 

Mario Vellano

Direttore Generale - Spring

Dopo gli studi in Ingegneria Elettronica presso il Politecnico di Torino, entra alla fine degli anni '80 all'Headquarter Europeo ICT della Burndy Electra come sistemista software. Rientrato in Italia, negli anni '90 è Responsabile Sistemi Informativi e Networking della Filiale Italiana della Framatome Connectors International, dove promuove e sviluppa anche le attività di formazione tecnica del personale interno. Dal 1999 alla SIDIN, crea la nuova Divisione Cabling di cui cura poi lo sviluppo tecnico e marketing; assume anche la responsabilità tecnica dei progetti interdisciplinari. Dal 2001 Technical and Marketing Director EMEA presso la SUPERIOR MODULAR PRODUCTS, segue in particolare lo sviluppo prodotti, il supporto tecnico, coordina i progetti e gestisce la formazione tecnica in tutta Europa e in numerosi paesi del Medio Oriente. Attualmente direttore generale della SPRING svolge attività di consulenza nella formazione, la progettazione e l'auditing nell'ambito dei sistemi di trasporto dell'informazione. Nel 2004 ha conseguito la certificazione BICSI come Registered Communications Distribution Designer (RCDD). Detiene inoltre numerosi diplomi di certificazione alla docenza nazionale ed internazionale, rilasciati dalle più prestigiose aziende del settore ICT. Dal 2010 è anche Direttore Tecnico della rivista Cabling & Wireless.

 
TAG: