Dell EMC Forum

Energy Management Conference 2017

La Misura dell'Efficienza: dal monitoraggio dei consumi energetici ai vantaggi concreti

Milano - 27 Ottobre 2017

 

>> Elenco eventi 2017

Con il patrocinio di:

ATI - Associazione Termotecnica Italiana

In collaborazione con:

ANIE ENERGIA ANIE Rinnovabili Elettricità Futura

Sponsor

Carel Industries EPSON Gemino Glass to Power Harpa Italia PHPower
 

8:45 - Registrazione partecipanti

9:15 - Benvenuto e apertura dei lavori

9:25 - Il monitoraggio dei consumi energetici e gli indicatori di efficienza energetica nelle aziende
Come strutturare il piano di monitoraggio nelle diagnosi energetiche previste all’art. 8 del d.lgs. 102/2014 secondo le linee guida ENEA. Istruzioni e stato dell’arte.
Marcello Salvio, Dipartimento Unità Efficienza Energetica - ENEA

9:50 - L'evoluzione normativa e la risposta tecnologica per l'efficientamento energetico
Il tema dell'efficienza energetica è ormai cavalcato da anni in tutti i settori non solo tecnologici, anzi, come spesso accade in Italia, sono proprio le leggi dello stato a spingere l'obbligatorietà di adottare soluzioni tecniche appropriate. In questo scenario si innestano le normative tecniche che offrono diversi modelli di calcolo e le tecnologie di automazione dell'edificio che, dal canto loro, offrono in modo più o meno semplice prodotti e algoritmi che permettono di raggiungere la classe di efficienza stimata a progetto.
Gianpaolo Monti, Responsabile Progetti, Soluzioni Integrate e Formazione Tecnica - Legrand

10:15 - #ATeLaScelta
Spesso si pensa che per risparmiare energia sia necessario fare interventi costosi o rinunce importanti. In realtà esistono già oggi tecnologie che permettono risparmi significativi con investimenti ridotti e, in alcuni casi, anche con la garanzia di un notevole incremento in termini di efficienza. 
Luca Cassani, Supplies Consumer Product Manager - Epson Italia

10:40 - Monitoraggio Impianti HVAC/R. Strumenti standard di gestione: dal sistema ai dati
La sfida dell’efficienza energetica passa dallo sfruttamento ottimale di tutte le risorse a disposizione. Con le attuali disponibilità tecnologiche si possono sviluppare svariate soluzioni impiantistiche che, se da un lato consentono di ridurre i consumi, dall’altro accrescono la complessità della gestione di impianto. Un’automazione integrata e intelligente abilita considerevoli risparmi, a parità di performance. Come costruire un’ architettura completa, dai dispositivi di campo fino alla supervisione, per un approccio data driven alla gestione degli impianti.
Stefano Ruzzon, Business Unit Manager - CAREL Industries

11:05 - Coffee break e visita all’area espositiva

11:35 - Governace e innovazioni tecnologiche dell’Energy Management
Monitoraggio e analisi avanzata dei dati energetici e risparmio energetico attraverso il social engagement dei dipendenti. Monitoraggio della qualità dell’aria. Nel corso dell’intervento le risposte a una serie di domande urgenti per gli energy manager, compresa una soluzione per la qualità dell’aria. 
Lorenzo Facello, Product & Marketing Manager - Harpa Italia

12:00 - La risposta innovativa di Glass to Power per l’efficienza energetica negli edifici
Un futuro per le finestre: concentratori solari luminescenti a base di nanomateriali per finestre fotovoltaiche trasparenti integrabili architettonicamente in edifici passivi.
Emilio Sassone Corsi, CEO - Glass To Power

12:25 - Il valore dei dati - EnergyCloud la piattaforma di monitoraggio energetico e IIoT
L'emergere dell’IIOT è certamente lo sviluppo più importante nella lunga evoluzione della gestione energetica a livello industriale. Il controllo dei consumi energetici sarà sempre più capillare nel futuro soprattutto in un mondo che si riempie di giorno in giorno di dispositivi interconnessi. 
Nei processi industriali di oggi è fondamentale dare valore alle informazioni, connettere i sistemi, implementare logiche di machine learning, valutare le correlazioni e le dipendenze, e soprattutto predire i trend per anticipare il futuro e prendere decisioni il più possibile corrispondenti alle strategie e agli obiettivi aziendali.
Andrea Sasso, Fondatore e Amministratore Delegato - PHPower

12:50 - Energy Management e sicurezza del dato
Sempre più sorgenti di dati coinvolte. Come una piattaforma IoT consente la creazione di sistemi sicuri, aperti ed interoperanti.
Mauro Moioli, CEO - Gemino

13:15 - Buffet lunch e visita all’area espositiva

14:15 - L’evoluzione della figura dell’Energy Manager in azienda e il suo contributo alla Corporate Social Responsibility
Dalla comunicazione delle buone pratiche comportamentali al supporto di una strategia di sviluppo orientata alla sostenibilità ambientale
Alfio Fontana, Energy Manager - Carrefour Italia

14:40 - Efficienza energetica: opportunità e ostacoli
Dai vantaggi della corretta gestione energetica negli usi finali alle barriere sul campo.
Luca Rubini, Segretario Generale - Associazione Termotecnica Italiana

15:05 - Sistemi di accumulo elettrochimico: stato dell’arte, applicazioni e previsioni
Nella presentazione, dopo una breve introduzione nella quale si spiegheranno quali sono le normative tecniche di riferimento e le principali delibere dell'AEEGSI per i sistemi di accumulo, si valuterà lo stato dell'arte tecnologico delle varie tipologie elettrochimiche disponibili, anche valutando le differenti applicazioni, in particolar modo quelle legate al mondo dell'industria. Inoltre si presenteranno le prospettive di mercato dei sistemi di accumulo con alcuni scenari legati ai costi.
Marco Pigni - ANIE Energia

15:30 - Nuove leve di competitività per la sostenibilità energetica del prosumer industriale
Federico Griner, ANIE Rinnovabili

15:55 – Chiusura dei lavori