All Around Work

Datacenter Experience 2016

Roma - 14 Giugno 2016

 

>> Elenco eventi 2016

Sponsor

Brocade BTICINO EAE PURE STORAGE Rittal SPF

Expo

Aten RARITAN Rosenberg OSI SIEL Tecnosteel + Riello UPS

Sponsor Coffee Break

Seeweb +.eu
 

Cosimo Anglano

Cosimo Anglano è Professore Associato di Informatica presso l’Universitá del Piemonte Orientale in Alessandria, ed è Direttore e fondatore del Centro Studi sulla Criminalitá Informatica di tale Ateneo. Si è laureato in Informatica presso l’Universitá di Torino, ed ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Informatica presso il medesimo Ateneo. È titolare degli insegnamenti di Informatica Forense, di Sistemi Operativi e di Sistemi Distributi, e svolge attivitá di ricerca in tali settori. È autore di numerosi articoli scientifici, pubblicati nelle principali riviste e negli atti di conferenze scientifiche internazionali focalizzate sulle suddette aree. Collabora stabilmente con diverse Procure della Repubblica su tutto il territorio nazionale, nonché con varie forze di Polizia Giudiziaria, su tematiche legate alla prevenzione ed il contrasto delle attivitá criminose connesse all’uso delle tecnologie informatiche.
 

 

Roberto Baldoni

Roberto Baldoni is the Director of the National Laboratory of Cyber Security in Italy and the Director of the Research Center of Cyber Intelligence and Information Security at the University of Rome La Sapienza. He has been the leader of the team featuring the Italian Framework for Cyber Security and he has been the PI of several government-funded projects on national cyberspace protection. In 2015, he has co-edited the white book entitled "The future of the cyber security in Italy". He published more than 300 papers on secure and reliable distributed systems. Finally he has been the chair of the "IEEE technical committee on Fault tolerant and dependable computing" as well as the Steering Committee Chair of the IEEE International Conference on Dependable Systems and Networks.

 

Edoardo Calia

Edoardo Calia è attualmente Vice Direttore dell’ISMB con delega alla gestione dei tre Programmi Strategici dell’istituto (dedicati alla Smart City, Smart Energy e alla Sanità Elettronica). Dal 2013 i suoi interessi includono la applicazione delle tecnologie dell’informazione al settore della nuova manifattura, con particolare attenzione alle nuove funzionalità che le ICT possono portare in un settore dove elettronica e informatica sono presenti da tempo: tra queste la produzione personalizzata, la gestione delle aziende in rete e i sistemi di produzione flessibili basati sui cosiddetti Cyber-Physical Systems e sull’Internet delle Cose. Dal Gennaio 2016 Edoardo Calia è membro del Consiglio Direttivo Generale (CDG) di AICA, una associazione dedicata alla disseminazione e certificazione delle competenze nel settore dell’informatica per studenti e aziende. La sua delega specifica riguarda la costruzione e consolidamento dei rapporti con la nascente rete di laboratori per l’occupabilità, strutture aperte al territorio (scuole, aziende, cittadini) recentemente finanziate dal MIUR (45M€) nell’ambito della iniziativa che mira alla introduzione nel nostro paese della alternanza scuola-lavoro ispirandosi al sistema duale già consolidato in altri paesi europei.

 

Marcello Maggiora

Technologies and Digital Stretegies - Compagnia di San Paolo Sistema Torino

Marcello Maggiora is a computer scientist who is head of Technologies and Digital Strategies at Compagnia di San Paolo Sistema Torino where he is also deputy director. 
He has been head of IT infrastructure division of Politecnico di Torino until febrary 2018.
Marcello Maggiora is a member of the scientific and technical committee of the Italian Research & Education Network Consortium Garr (Italian NREN). He is also a Reserarch Associate at Computer Engineering & Networks of Institute of Eletronics, Computer and Telecomunications Engineering - National Research Council of Italy (CNR). 
In his career his scientific and technical interests have covered several fields, ranging from Biometrics Checks, to Computer Graphics and Multimedia, Authentication Architectures, Multimedia Databases, Web Technologies and Computer Networks.
He has been actively involved in the design and development of several network projects including the design and the implementation of large local and metropolitan wireless networks at Politecnico di Torino and in other national structures.
He has also served in a number of scientific advisory boards both academic and professional. 
His current interests concern ICT technologies and solutions for business continuity, disaster recovery and digital schools.

 

Alessio Nava

Alessio Nava, 43 anni, dal 2004 dirige la Divisione IT & Telecomunicazioni di Rittal S.p.A.Vanta un’esperienza significativa nello sviluppo strategico di nuove Business Units, nelle vendite, nel marketing e nella comunicazione, di respiro nazionale ed internazionale. Nel 1993 entra in OMP S.p.A. dove per circa tredici anni ricopre diverse cariche iniziando da Pre-sales Manager sino a divenire Export Manager della società nel momento dell’acquisizione da parte del gruppo multinazionale Phoenix Mecano.
Prima di approdare in Rittal Italia, ha sviluppato e coordinato in  Phoenix Mecano i canali e le attività di vendita, nonché diretto le operations di outsourcing per i principali OEMs del settore ICT che gli hanno consentito di accrescere le esperienze professionali in Francia, Germania e UK. Alessio Nava ha unito il proprio know how a quello di Rittal, dove ricoprendo il ruolo di Direttore Divisione IT & Telecomunicazioni si è posto l’obiettivo di  portare l’azienda nel mondo dell’Information Technology ad un ruolo di leadership. La dinamicità, la conoscenza e la capacità di mantenersi costantemente aggiornato alle evoluzioni del mercato, sono le caratteristiche che gli permettono di distinguersi in un contesto  orientato a soluzioni ad alto valore aggiunto.

 

Alfredo Nulli

Alfredo Nulli è EMEA Principal Cloud Architect di Pure Storage da giugno 2015. In questo ruolo Alfredo si mantiene in costante relazione con i principali Cloud e Service Provider in EMEA con l'obiettivo di guidare la transizione delle aziende verso un nuovo modo di utilizzare l'infrastruttura di gestione dei dati. 

Sul mercato italiano ed europeo Alfredo si è affermato per aver collaborato alla creazione di numerose esperienze di Servizi Cloud e per aver supportato sia clienti finali che Service Provider ad abbracciare l’innovazione tecnologica in un mondo data driven. 

Alfredo ha iniziato la sua carriera in Sun Microsystems prima di approdare in Cisco, dove ha consolidato la propria expertise ricoprendo numerosi ruoli di rilievo quali: Data Center Solution Manager, Head of Cloud Computing Marketing, Service Provider Europe, e World Wide Enterprise Sales Solution Manager. 
Prima di fare il proprio ingresso in Pure Storage, Alfredo ha rivestito le prestigiose cariche di CTO e Pre-Sales Manager e di Global Alliance Manager in EMC, dove ha guidato il team di prevendita nel supportare le priorità del business aziendale, dopo essersi occupato di definire le strategie cloud con i principali Service e Cloud Provider, partner di EMC. 

Alfredo è laureato in Scienze dell’informazione presso l’Università di Pisa.
 

 

Angelo Pilloni

Entrato nel mondo professionale nel 2005, ha maturato significative esperienze nell’ambito delle reti di telecomunicazioni in ambiente service provider ed enterprise, sia wired che wireless.
Pilloni fa il suo ingresso in Brocade nel 2008 e attualmente ricopre la carica di System Engineer per le soluzioni IP.

Nato a Roma nel 1978, si è laureato in Ingegneria delle Telecomunicazioni presso l’Università “La Sapienza” con una tesi su architetture di switching ad alte prestazioni basate su matrici di Clos. In seguito alla laurea ha perfezionato e approfondito le conoscenze del mondo del networking frequentando un Master organizzato da “Telecom Italia Learning Services” dal titolo “Networking for Enterprise and Carrier”.

 

Ludovico Orlando Russo

Ludovico Russo è un dottorando presso Politecnico di Torino. Appassionato fin da piccolo dalla robotica, al termine dalle laurea Specialistica in Meccatronica è stato ammesso al percorso di Dottorato presso il CRAB JOL TIM. I suoi interessi sono legati principalmente ai temi di ricerca sulla Cloud e Service Robotics. La sua ricerca lo ha portato a fondare due Start Up innovative legate al tema della robotica connessa, una di queste, HotBlack Robotics, si occupa di sviluppare soluzioni innovative per il monitoraggio ambientale all’interno di Data Center.