Sicurezza ICT 2019

Connectivity

Portonovo (AN) - 26 Settembre 2013

 

>> Elenco eventi 2013

Con il patrocinio di:

Club Ti Marche ORDINE INGEGNERI ANCONA

Sponsor

Allied Telesis Compass Panasonic TE Connectivity Tecnosteel
 
Dopo il buon risultato del primo evento tenuto a Torino a fine novembre 2012, con 152 registrati e 102 presenti e il recente evento tenuto il 21 marzo a Bergamo, che ha registrato 118 visitatori iscritti e 63 presenti, Soiel International organizza la seconda tappa 2013 dell’evento Connectivity, il 26 settembre presso l’Hotel Excelsior La Fonte, in Via del Poggio 160, a Portonovo di Ancona. È stato scelto il capoluogo della regione Marche non solo per il particolare tessuto imprenditoriale dell’area ad alta densità di medie e grandi aziende manifatturiere, ma anche per il supporto che all’iniziativa viene offerto dall’Ordine degli ingegneri di Ancona e dal Club TI Centro. L’evento si concentra, anche in questa terza edizione, sulle problematiche di integrazionefra tre componenti fondamentali nella comunicazione aziendale: il cablaggio (inteso come parte passiva della rete) il networking (inteso come la sua parte attiva) e il datacenter che oggi aggrega il cablaggio e il networking con la parte di elaborazione e archiviazione dei dati, tre parti di un sistema complesso che devono interagire e operare in maniera corretta al fine di garantire una efficiente e sicura erogazione dei servizi ICT.

ORGANIZZAZIONE DEL CONVEGNO
Secondo la consolidata tradizione degli eventi multiclient organizzati da SOIEL International, la giornata prevede:
un convegno in sessione plenaria della durata di una giornata, con intervalli per i coffee break e un lunch a buffet, affiancato da un’area espositiva organizzata con tavoli arredati e ben indentificati, per le relazioni promozionali e commerciali delle aziende sponsor dell’evento.
È cura di SOIEL International gestire l’accesso dei visitatori registrandoli con la raccolta di tutti i dati utili a successivi contatti e con la dotazione non solo della documentazione dell’evento e delle relazioni degli speaker, ma anche di un grande badge da indossare. A tutte le aziende che promuovono l’evento, viene consegnato un elenco dettagliato dei visitatori presenti e di quelli che si sono iscritti ma che non hanno potuto presenziare, utile per le successive attività promozionali.

L’IMPEGNO DI SOIEL
Almeno 100 visitatori all’evento.
Soiel International si impegna a raggiungere un obiettivo minimo di 100 visitatori presenti documentati.

Infatti, si è confidenti che:
• con il presidio delle attività convegnistiche di SOIEL nell’area
• con il tessuto imprenditoriale ben sviluppato del territorio
• con il patrocinio di alcune importanti realtà associative del territorio
• con la partecipazione del Club TI Centro, che presidia la tavola rotonda con alcuni CIO associati si possa raggiungere e superare l’obiettivo prefissato