Omnichannel 2019

La battaglia per l’iperammortamento

Milano
10 Aprile 2019

 

Prezzo: 360,00 €

 
 

SINTESI DEL CORSO
Un evento innovativo che costituisce opportunità unica per utilizzatori e produttori di macchinari, impianti, hardware e software, che fornisce una solida conoscenza delle basi tecnologiche e della normativa di Industria 4.0 per poterla sfruttare con il massimo profitto e senza rischi. Non è solo un corso, ma anche una consulenza personalizzata a cura di professionisti, che hanno già aiutato alcune decine di aziende a ottenere i benefici del piano Industria 4.0. Nel 2019 è stato abolito il super-ammortamento, mentre l'iperammortamento per i beni materiali con valore fino a 2,5 milioni di euro è stato aumentato al 270%, e consente un risparmio del 40,8% sull'acquisto di beni materiali che soddisfano tutti i requisiti previsti dalla legge.


OBIETTIVI DEL CORSO
Il corso si propone di fornire una panoramica di Industria 4.0 e delle relative tecnologie abilitanti, unitamente a una chiara definizione degli incentivi fiscali previsti dal piano governativo italiano Industria 4.0 e dalla "Nuova legge Sabatini" contenuti nella legge di stabilità 2017 (Legge n. 232 del 11 dicembre 2016) e delle successive proroghe nel 2018 e 2019, dei beni a cui si applicano e delle procedure necessarie per poterne usufruire con la massima convenienza e senza errori.

Il seminario si articola nella originale formula di una mattinata di lavori e un pomeriggio di approfondimenti e di analisi di casi reali proposti dai partecipanti.


MATERIALE DIDATTICO
A tutti i partecipanti verranno fornite le dispense del seminario in formato elettronico e verrà fatto omaggio del libro "Stampa 3D, applicazioni di un'idea innovativa".


DESTINATARI
La partecipazione è consigliata a Imprenditori, CEO, CIO, Responsabili amministrativi e tecnici aziende utilizzatrici, produttori di macchine e impianti iperammortizzabili, commercialisti, e chiunque voglia apprendere le caratteristiche e i benefici del piano Nazionale Impresa 4.0. Particolarmente indicato anche per il mondo della sanità vista la recente circolare del MISE.